Gli Altavoce sono un coro fondato a Roma nel febbraio 2010 dal Maestro Federico Capranica che, coadiuvato dalla vocal coach Elsa Baldini, è riuscito ad amalgamare quasi cinquanta coristi di tutte le età.

Il coro ha un repertorio di genere musicale moderno internazionale e spazia dal Pop al Funky, dal R&B al Gospel. Tra i cantanti spiccano alcuni solisti di notevole personalità vocale.

Gli arrangiamenti sono tutti originali e realizzati dallo stesso Maestro Capranica, direttore d’orchestra e arrangiatore per numerosi artisti e decine di spettacoli teatrali e televisivi: tra le sue tante collaborazioni ricordiamo quelle con Alex Britti, Renzo Arbore, Al Bano, Zarrillo e la sua partecipazione a programmi televisivi e spettacoli teatrali con Brignano, Baudo, Carrà, Goggi, Frizzi, Bongiorno, Proietti, Gullotta, D’Angelo. Inoltre, in più occasioni, ha diretto l’orchestra al Festival di Sanremo e al David di Donatello.

Gli spettacoli degli Altavoce sono ricchi di ritmo e colore anche grazie alle coinvolgenti coreografie, alcune delle quali portano la firma di Roberto Croce, noto coreografo e regista di numerosi musicals teatrali e programmi televisivi di successo.

Gli Altavoce vantano collaborazioni di rilievo come quelle con Enrico Brignano al Palalottomatica nell’aprile 2011 e all’Auditorium Conciliazione il 31 dicembre 2017, con Gianfranco D’Angelo al teatro Orione e, tra le più prestigiose, quelle con Fiorella Mannoia nel settembre 2014 durante la registrazione dei brani “Khorakhanè” e “Le parole Perdute” del suo Album “Fiorella” e con il cantautore americano James Taylor il 31 marzo 2012 presso l’Auditorium Conciliazione, dove lo hanno accompagnato in alcuni dei suoi brani più famosi.

Oltre a esibirsi in concerti e location di vario genere (teatri, convention, feste ed eventi pubblici e privati) dal 2016 Gli Altavoce sono in scena anche con uno spettacolo teatrale dal titolo “Tutti contro tutti” durante il quale, fra gags e canzoni, guidano il pubblico in un divertente viaggio lungo i vari generi musicali.

Nel maggio 2012 hanno pubblicato il loro primo CD “Traveling stars” e a novembre 2013 il secondo CD “Sing a little dream.

“Senza musica la vita
sarebbe un errore…”